Correva l’anno 1915‎ quando il cinema si faceva portavoce del racisme avec Naissance di una nazione de Griffith. Il cinema nasce in un periodo buio della histoire est, fils del suo temps, Il devient un moyen de propagande pour les idéologies destructrices de l'époque. Ognuno degli “ismi” più brutali e malvagi del nostro secolo ha avuto il suo film propagandistico: la comunismo è stato propagandato da Le cuirassé Potemkine, Nazisme Triomphe de la Volonté, la racisme dal già citato “Naissance di una nazione”. Heureusement les choses changent. Nel corso della sua évolution, il cinema si è fatto portavoce di titres morali o quantomeno ha sentito il bisogno di mostrare gli orrori che riempiono le pagine della histoire senza filtri ideologici.

Propongo tre film per cancellare i retaggi del passato:

12 années esclave

Cette film ci permette di osservare la schiavitù in tutta la sua crudezza. Le protagoniste, alors qu'il est d'avoir un degré de civilisation et d'une culture égaux à ceux des Blancs, Elle essaya sur sa perversion de la peau et l'atrocité de l'esclavage.

American History X

Un film di grande impatto emotivo che, à partir de néo-nazisme, mostra come in tutte le forme di ideologia raciste e violente ci siano solo odio, matité et intérêts personnels.


Au Revoir, Lénine!

Una satira divertente e brillante sulla vie nel vecchio regime communiste della DDR.

Cinéma éthique ultima modifica: Tuesday,22 Avril 12:56, 2014 la nabladue
Part!










Soumettre
Plus Partager boutons
Partager sur Pinterest
Il n'y a aucune image.