morte

La vita è dentro la morte,
la morte è dentro la vita;
dovete essere qui, e adesso!
Morihei Ueshiba

Non temiamo la morte, ma il pensiero della morte.
Senecapensieri sulla morte
Due cose belle ha il mondo: amore e morte.
Giacomo LeopardiFrasi sulla morte
Ci sono persone che hanno vissuto con ritmo, che hanno completato il ciclo dell’esistenza passando dall’infuriare della giovinezza alle solide conquiste della maturità e al quieto e pacifico declino verso la morte. La gente di questo genere non teme la morte né lotta per sfuggirla giacché la vita è sempre stata completa, realizzata come un’opera d’arte. Non hanno mai temuto né negato la vita. Non accettano la morte per stanchezza o disperazione ma l’accettano perché hanno compiuto il ciclo con compiuta soddisfazione. Quanti ne sono rimasti al giorno d’oggi?
Louis Bromfield – Aforismi sulla morte
Finisce sempre così. Con la morte. Prima, però, c’è stata la vita, nascosta sotto il bla bla bla bla bla. È tutto sedimentato sotto il chiacchiericcio e il rumore. Il silenzio e il sentimento. L’emozione e la paura. Gli sparuti incostanti sprazzi di bellezza. E poi lo squallore disgraziato e l’uomo miserabile. Tutto sepolto dalla coperta dell’imbarazzo dello stare al mondo. Bla. Bla. Bla. Bla. Altrove, c’è l’altrove. Io non mi occupo dell’altrove. Dunque, che questo romanzo abbia inizio. In fondo, è solo un trucco. Sì, è solo un trucco. Jep Gambardella – La grande bellezza
Scuotetevi di dosso questo molle sonno, contraffazione della morte,e guardate la morte stessa! Su, su, e guardate la grande immagine della triste sorte.
Macbethfrasi sulla morte
Alla fine tutte le cose non devono forse essere inghiottite dalla morte?
Platonepensieri sulla morte
Niente è sicuro fuorché la morte.
SenecaFrasi sulla morte
Sostienmi, O mio coraggio.
Ecco l’orrendo
Volto di morte! Arricciasi ogni pelo,
E l’alma al cor precipita fremendo.
Vincenzo Monti – poesie sulla morte
La vita dei morti è riposta nel ricordo dei vivi.
CiceroneAforismi morte
Due morti hanno plasmato in gran parte la sensibilità occidentale. Due casi di pena capitale, di omicidio giudiziario determinano i nostri riflessi religiosi, filosofici e politici. Sono due morti a governare la percezione metafisica e politica che abbiamo noi stessi: quella di Socrate e quella di Cristo. Siamo tuttora figli di quelle morti.
George Steiner – Morte frasi
Nasciamo diversi, moriamo uguali.
Senecapensieri sulla morte
La morte è l’una o l’altra di due cose. O è un annullamento e i morti non hanno coscienza di nulla; o, come ci vien detto, è veramente un cambiamento, una migrazione dell’anima da un luogo ad un altro.
SocrateAforismi sulla morte
La morte è l’unica cosa che riesce a spaventarmi. La detesto perché oggi si può sopravvivere a tutto tranne che a lei. La morte e la volgarità sono le uniche due realtà che il diciannovesimo secolo non è riuscito a spiegare.
Oscar Wildefrasi sulla morte
La morte non aspetterà che tu sia pronto. La morte non ha riguardi, non è leale! E a scanso di equivoci qui vedrai in faccia la morte!
Ducard – Batman Begins – Frasi sulla morte
Anche se non hanno voce, i morti vivono. Non esiste la morte di un individuo. La morte è una cosa universale. Anche dopo morti dobbiamo sempre rimanere desti, dobbiamo giorno per giorno prendere le nostre decisioni.
Shôhei Ôoka – Aforismi frasi
«Il detto che dolce e onorevole è morire per la patria può essere considerato solo come propaganda con determinati fini […] solo degli stupidi possono essere così vanitosi da desiderare la morte, tanto più che pronunciano simili affermazioni quando si ritengono ancora ben lontani dall’ultima ora. Ma quando la comare morte si avvicina, ecco che se la squagliano con lo scudo in spalla come fece nella battaglia di Filippi l’inventore di questa massima, il grasso giullare dell’imperatore.»
Bertolt BrechtFrasi sulla morte
Condividi!










Inviare
More share buttons
Share on Pinterest