Molti dicono che Oriana Fallaci aveva ragione quando inneggiava alla guerra per sconfiggere il fondamentalismo islamico.

Allora perché gli Stati Uniti, che hanno tentato di combattere il fondamentalismo e il terrorismo con la guerra, non lo hanno sconfitto, anzi lo hanno reso più forte di prima?

A cosa sono serviti tanti anni di guerre in Iraq, in Afghanistan, in Siria?

Per quanto le bombe possano essere intelligenti, il coinvolgimento di civili innocenti è inevitabile in una guerra.

La morte di persone innocenti quanto risentimento ha causato nei famigliari e in quella parte di popolazione inerme
che ha subito i bombardamenti?

Non è che abbiamo aiutato il califfato islamico nel reclutamento di ulteriori servi della morte?

Le guerre hanno generato un terrorismo più forte e numericamente più sostanzioso. Ora i terroristi hanno più odio, sono più numerosi e più determinati ad uccidere.

La guerra ha portato altra guerra. L’odio ha generato altro odio.

Per tutto questo ringraziamo i profeti della guerra e dell’intolleranza come Oriana Fallaci.

Oriana Fallaci aveva torto ultima modifica: mercoledì,25 novembre 08:48, 2015 da nabladue
Condividi!










Inviare
More share buttons
Share on Pinterest
There are no images.