A me il filo logico delle cose ha sempre fatto inciampare.
Mafalda – Pensieri
Sì, certo, grazie a internet ora posso leggere i giornali internazionali e informarmi in tempo reale verso quale disastro sta andando il mondo precisamente per esserci ficcati, ora, a vivere in questo maledetto futuro nel quale viviamo e dal quale non sappiamo come uscire.
Mafalda – Parole
Non mi è chiaro se in questa vita sto pagando i debiti di quella precedente o sto versando un anticipo per la prossima.
Mafalda – Aforismi



Meno male che il mondo arde sempre dall’altra parte!!
Mafalda – Aforismi
Quando ho imparato le risposte, mi cambiano tutte le domande.
Mafalda – Aforismi
A voi non capita mai di sentirvi un po’… indefiniti?
Mafalda – Aforismi
In fin dei conti l’umanità non è altro che un sandwich di carne fra il cielo e la terra.
Mafalda – Parole
Non è che non ci sia la bontà: c’è, ma in incognito!
Mafalda – Parole
Credo di avere il complesso di… “E dopo?”
Mafalda – Pensieri
Non voglio avere rimpianti nella vita. Non voglio guardami indietro un giorno e dire: “Avrei potuto mangiarla quella fetta di torta!”
Mafalda – Pensieri
I verbi, signora maestra?
Il passato lo hanno riscritto.
Il presente è una lotteria.
E il futuro ce l’hanno fregato…
Mafalda – Aforismi
L’indice è un dito fantastico: fa i numeri al telefono… sfoglia i libri… fa tacere la gente… schiaccia bottoni che contano… Ho un dito importante!
Mafalda – Parole
Ma perché con tanti mondi più evoluti, io sono dovuta nascere proprio in questo?
Mafalda – Parole
Oggi mi sento una pacifista in guerra contro chi non vuole la pace.
Mafalda – Pensieri
Troppe volte l’urgente non lascia tempo per l’importante.
Mafalda – Pensieri
I miei sogni sono ribelli, non ci vogliono stare nel cassetto.
Mafalda – Parole
Io direi che…ma meglio non sfiorare l’argomento, vero?
Mafalda – Aforismi
Ma perché la vita che uno si guadagna deve spenderla a lavorare per guadagnarsi la vita?
Mafalda – Aforismi
E non sarà che a questo mondo c’è sempre più gente e meno persone?
Mafalda – Pensieri
Volontariato vuol dire che “gli altri” siamo “noi tutti” e che dentro questo “noi tutti” ci sei anche tu. Insomma: che tu sei tutti e tutti siamo te.
Mafalda – Parole