Lo stolto e il saggio

“Per qualche tempo starete nella stessa gabbia, l’uno a fianco all’altro”

disse l’uomo ai suoi recenti acquisti, un pappagallo e un corvo.

Il pappagallo pensò: “Il destino mi è proprio ostile, per mettermi vicino a questa sudicia bestiaccia!

“Come lo sopporterò?”.

Il corvo pensò: “Questo pappagallo emana un odore fetido. Quanto tempo dovrò tollerare la sua vicinanza?

“Che disgrazia, condividere la stessa gabbia”.

Un maestro Sufi lesse nel pensiero dei due animali, e disse: “In fondo anche per gli uomini è così:

allo stolto ripugna la compagnia del saggio, e viceversa”.

Da 101 Storie Sufi

Vedi anche:

Leave a Reply